martedì 9 settembre 2008

il ferragosto di Patty e Selma, la vendetta

Aaalura..innanzitutto chiediamo schiusa x il tempo interminabile intercorso tra la prima e la seconda puntata, ma qua le "colpe"sono molteplici, in primis del mio pc che è morto (difatti sto loscamente scrivendo in un momento di pausa dal lavoro) e di facebook, che non si sa xchè ma sta assorbendo le residue ore di cazzeggio (bdp, io a word challenge nn ci gioco più!!!mi stanno superando tutti)..detto questo..torniamo alla tragedia di cui stavamo parlando..anche se, come previsto, il tempo trascorso ha vagamente offuscato i ricordi, x cui stiamo già perdendo dei pezzi (in compenso abbiamo finalmente compreso a cosa ci serve il blog..a mettere x iscritto tutte le assurdità che ci capitano prima che sopraggiunga l'oblio..)

Eravamo RIMASTE al momento cruciale del fantozziano "campeggio" (tra virgolette, presto capirete il perchè) di Patty e Selma..le due, stremate dalle poche ore di sonno, dai postumi del ferragosto, infreddolite e bagnaticcie di pioggia, nn vedevano l'ora di raggiungere la loro beneamata tenda x passare finalmente una notte di sonno simildecente e stendere le gambe senza blocchi strani della circolazione..in quel momento l'orrido campeggio/campo profughi con piazzola fangosa vista cessi ci sembrava il paradiso...

Felici e cotte, parcheggiamo l'auto fuori dal centro nomadi (xchè poi c'è anche da dire che avevamo pagato ben 5 euri al giorno x il posto auto interno, peccato che questi facessero orari da galline, x cui all'ora che rientravamo noi l'auto nn poteva + essere messa dentro, dicesi SPESA UTILE),scendiamo e ci dirigiamo verso la tenda...
"Patty, tira fuori la chiave del lucchetto della tenda!"
"IO??????Selma, ma guarda che nn ce l'ho mica io!!!!"
"ah, boh, allora ce l'ho io, petta che cerco...mmmh no!!!"
"ah beh, sarà in macchina allora"
"sisi, sicuro..cerchiamola lì!"
..Insomma, x farla breve...nn ci potevamo credere!!!!!Abbiamo svuotato venti volte le borse, smontato l'auto, spostato i sedili, tolto i tappetini, guardato x terra, ma niente!!!!Sta benedetta chiave nn si trovava!!!
E la cosa ridicola era che PER NON PERDERLA (no comment) l'avevamo legata ad un portachiavi GIGANTE, di quelli da collo, e posizionata in auto tra i due sedili...l'ultimo avvistamento della suddetta risaliva a quel pomeriggio, quando le due sventurate dissero :"capperi, quella chiave andrebbe spostata da lì e messa da qualche altra parte + sicura", ma le due rimaste, ovviamente, nn si ricordavano se l'avevano anche fatto o solo pensato, tantomeno DOVE mai avrebbero potuto metterla..sta di fatto che in macchina nn c'era, e manco nelle borse.

Così le due poveracce, stanche e puzzolenti, si sono ritrovate alle 4 di notte NUOVAMENTE senza un posto dove andare, ma quel che è peggio è che nel mentre stavano pure pagando un (orrido) campeggio (altra SPESA UTILE)...
Che fare???L'immediata reazione è stata incredulità mista a risate isteriche, poi nella "mente"delle due, è sopraggiunto un piano: "in fondo sta chiave benedetta dove potrà mai essere???non è che siamo andate da tante parti..se nn è qui sarà caduta (Dio solo sa come) mentre aprivamo lo sportello"..e così viaaa, le due alle 5 di mattina sono partite x una perlustrazione del lungo mare e di tutti i posti dove erano passate, con Patty che parcheggiava la macchina di Selma nei punti sospetti illuminando coi fanali e Selma che scendeva a perlustrare..abbiamo trovato tappi, cordoni, bottiglie e miriadi di cose inutili, ma nn le nostre chiavi...e a quel punto era palese quale sarebbe stato il nostro destino: un'altra NOTTE IN MACCHINA...disperate ci siamo così piazzate davanti ad un bagno a caso, palesemente disturbando l'attività amorosa di una coppietta che ci ha odiato ed di un vecchio che girava al buio con un metaldetector (nessuno ha ben capito cosa stesse facendo, in ogni caso noi ormai non ci stupivamo più di nulla)..il sonno tardava a venire, anche xchè eravamo attanagliate dal dubbio: come avremmo fatto a rompere il lucchetto???avremmo dovuto comprare delle tenaglie, ma non era manco detto che saremmo riuscite a romperlo, visto lo spessore...

E quindi..ennesima notte seminsonne e al mattino così le due Rimaste, ansiose di risolvere la questione, sono ripartite alla volta del campo nom...ehm, campeggio.
Selma durante la notte in auto, nell'ennesima ricerca improbabile della chiave (accendevamo la luce ogni 5 minuti urlacchiando "eppure da qualche parte èèè!!!!DEEEEVE essere quiiiii deeeeveeee!!!"e mettendo a soqquadro l'abitacolo) aveva trovato un arnese che entrambe nella disperazione avevano giudicato come utile (quando ci penso ancora rido ahah!!)..sto aggeggio era una specie di seghetto nano x tagliare LA CARTA del tappo del vini (cosa FONDAMENTALE in un'auto) e le due pensavano, non si sa con quale ottimismo preso da dove, di poter segare il lucchetto con quel coso..così la mattina successiva, si sono piazzate davanti alla tenda con sto miniaffarino, tentando un'impresa che aveva del ridicolo (sarebbe stato + probabile fuggire di galera scavando una galleria con un cucchiaino da caffè), finchè una donnona dell'accampam..ehm, roulotte di fianco impietosita nn ci ha prestato le sue tenaglie (oltre ai nani da giardino e alle fioriere si era portata anche quelle, x me se le chiedevi un muflone impagliato
c'era caso che avesse anche quello)..insomma, in ogni caso grazie al provvidenziale aiuto della signora, abbiamo finalmente spaccato...la cerniera della tenda (e nn il lucchetto che rimarrà A VITA attaccato alla tenda di Patty come monito imperituro) e ci siamo fiondate x la prima volta all'interno, cadendo in un sonno acefalo...

Il resto della giornata è trascorso, visti i nostri canoni, in modo quasi normale..abbiamo sfruttato LE PRIME E UNICHE due ore di spiaggia in quattro giorni (peccato che, non appena le due miserrime hanno finalmente raggiunto la tanto agognata meta marittima e messo piede sulla sabbia, a Patty non si siano rotte le ciabatte) e noleggiato delle bici x bere in libertà (e schiantarci anche in libertà, xchè la sottoscritta nn ci saliva sopra dall'era protozoica)...
Recuperate così delle ciabatte di riserva di Selma di due taglie in meno abbiamo iniziato verso le 6 con una specie di aperitivo, che poi si è tramutato in un doppio aperitivo, poi in un secchiello di spritz..e così, barcollanti e riderecce sulle nostre bici, abbiamo raggiunto la Giu & moroso x una partita a minigolf, peccato che loro fossero sobri e giocassero con impegno, mentre Patty munita di miniciabatte e talloni sporgenti scagliava la pallina e si tirava atroci mazzate sugli alluci e Selma veniva colta da improvvise crisi di panico miste a sensazioni di inferiorità..ovviamente sono arrivate ultime.
Il giorno dopo si è concluso con il solito happy hour da cui le due si sono semiastenute x le troppe spese alcoliche e non dei giorni prima, il tutto coronato da un superacquazzone modello nuvoletta di Fantocci che era il giusto coronamento del tragico soggiorno..Patty, come tutti i giorni precedenti in cui ha piovuto, era nuovamente in ciabatte, ed i suoi lamenti hanno impietosito il tizio di turno, che si è offerto di prestargli le sue Etnies misura 44 in cambio delle ciabatte..la poveretta ha tentato di essere cortese e fare complimenti "ma noooo..ma fighiuuurati!!ma nn ti preoccupare, sto bene cosìììì.." ma nn è servito..ed il tutto si è così concluso con Selma in crisi appiccicaticcia da moroso e Patty che nn sapeva dove guardare e si aggirava x il bagno strisciando con scarponi di 5 taglie di più che sembrava topolino...

Ma tutto è bene quel che finisce bene...e anche ciò che non va proprio così bene..beh, anche solo a ricordarlo fa morir dal ridere, perciò va bene così!!^__^

6 commenti:

Scorpio79 ha detto...

Alla fine però della vostra chiave non avete più saputo niente? Avete guardato anche nel baule? Ciao Scorpio79

patty ha detto...

Eccome se ci abbiam guardato..anche se in realtà era impossibile che fosse finita lì, visto che l'ultimo avvistamento era stato nel'abitacolo..
cmq mai + trovata...pagherei x sapere giusto x curiosità dove cappero sia finita...!!!!
(solo a noi certe cose cmq O___O!!)

Scarlett ha detto...

ragazze, che BEL ferragosto,quanto vi invidio ;)
ok, si capisce che vi sto sfottendo? :D
l'importante è che nonostante tutto vi siate divertite e da come la raccontate direi che ci siete riuscite :P
alla prossima avventura!

selma ha detto...

la macchina...L'HO LAVATA...setacciata DA CIMA A FONDO...niente chiave, sparita dissolta violatilizzata! ora fa ridere ma..........che robe!!!!
....
michia, mi sembra lontanissimo.....!!!!!che bello!ahahahah!
:*!

Anonimo ha detto...

sempre più rimaste le mie figlie bolognesi!!! ma che fine ha fatto la terza? e che fine avete fatto anche voi? non vi si vede più nemmeno su msn...siete troppo lavoratrici!!?
mamy

Anonimo ha detto...

Lei ha fatto alcuni punti bella lì. Ho fatto una ricerca sul tema e ha trovato consenso soprattutto le persone con il tuo blog.