domenica 19 agosto 2007

vecchiaia & rimorchio


Visto il troppo poco tempo a disposizione x 1post logorroico dei miei, mi limiterò ad 1 breve parentesi giusto x inaugurare l'ennesima etichetta, cioè LATTE ALLE GINOCCHIA, dal presunto titolo del libro che io e le altre avremmo in mente di scrivere ma che non troviamo mai il tempo di attuare, e che nei nostri propositi dovrebbe racchiudere tutti i svariati (& sfigati)tentativi di abbordaggio che ci capitano quasi ogni sera, dall'ASPETTA 1 ATTIMO QUA CHE ORDINO (??) al MA TU SEI DI BAGNACAVALLO????("originale"variante del banale e strausato "ma ci siamo già visti"), al genio fresco fresco di ierisera "POSSO PRESENTARTI I MIEI???"...ma ANCHE NO!!!!...ma MAI poi che la cosa si fermi qua..subito dopo partono le classiche domande di rito:DI DOVE SEI???(ma di dove vuoi che sia!!!non siam mica a rimini che lì son tutti in vacanza..se mi becchi in 1 locale disperso nella pianura bolognese in agosto, o son scema che non avendo nient'altro di meglio ci vengo APPOSTA,o molto + semplicemente CI ABITO..ma l'orrore non è che all'inizio, xchè dopo,non appena scatta la fatidica domanda QUANTI ANNI HAI,al mio dire "quasi 25"scattano delle facce tra il perplesso e lo sconvolto che mormorano frasi dal tranquillo CACCHIO (che babbiona),PENSAVO MENO..al MA MI PRENDI IN GIROOO???FAMMI VEDERE LA CARTA D'IDENTITà (ma manco se fossi la digos)...e quel che è + frustrante in tutto questo, è che molto spesso il piacione di turno si aggira intorno ai 20anni e qcsina, convinto di aver trovato la coetanea.. x cui non appena svelo/iamo la nostra veneranda età,scatta 1fuggi fuggi generale con una delle solite scuse di rito da "ehm..vado 1attimo al bar"..a "vado a comprare le sigarette,torno subito"...+____+

...l'ultimo episodio tristezza della lunga serie non mi è capitato nenache troppo tempo fa..notte di S.Lorenzo-Salento-spiaggia: noi sedute a fissare il vuoto con sguardo bovino (le stelle era già troppo impegnativo), ed eccoti che arriva il solito gruppetto di abbordatori semimolesti..il tizio in questione si siede di fianco a me, e parte il seguente dialogo:

"di dove sei??"(ettte pareva, sempre la prima cosa che chiedono..ma almeno li non ero a Bologna)

"di Bologna"

"ah ma daai, io studio a Bologna!"

"cosa?" (chiedo,con sommo interesse)

"odontoiatria!"

"ah ma dai!anch'io!"(a quel punto mi sono attivata..anche xchè essendo che siamo in 25 x anno la faccenda si faceva curiosa)

-a questo punto vi risparmio la descrizione del borioso atteggiamento di Tizio che pensava che lo prendessi x il culo (che battuta sarebbe poi??non so come funzioni l'umorismo a casa sua ma..)e che ha preteso che gli dicessi tutti i cognomi dei prof ( e a distanza di tempo mi sto davvero chiedendo come mai glieli abbia detti senza uscirmene in 1 delle mie solite frasi acide del tipo SENTI O CI CREDI O BON PERCHè NON HO CERTO BISOGNO DI RENDER CONTO A UN CINNO..mi chiedo xchè mi sia trattenuta..)

cmq..1volta appurata la veridicità della provenienza,scattano le Domande di Rito:

"conosci qsto?conosci qllo??"

"ehm..no..qllo..neanche..no.."

"ma di che anno sei???"

"ehm..sto finendo, ho fatto il..sesto..ehm.."

...."AH...........................................IO...........HO FATTO IL PRIMO...................................................

...................beh..ti saluto che ho dei miei amiiiici che mi cercano.........................."

o____________O

..........ecco. è in momenti come questo che inizio a sentirmi VERAMENTE VECCHIA........che depressione......................

7 commenti:

blog_toscano ha detto...

eh eh vi ho trovato tramite le derelitte.... :)
simpatico il vostro blog vi leggerò.
Ma non è vero che tutti scappano dalle 'babbione'...
io nei miei ventanni le cercavo fino a 30.....quindi non sarei scappato. e' che avete trovato dei pischelli :)
ciao e buona domenica

Morgan ha detto...

io cerco di parlare maggiormente con i "vecchi" così mi sento un giovincello! :)

patty ha detto...

ciauuu!!!benvenuti!!!finalmente qualcuno!..stavamo cominciando a disperare..:)...
ci avete tirato su il morale doppiamente..allora non ci rassegnamo ancora del tutto và, prima o poi arriverà il zòvanotto che sapra far fronte alla nostra veneranda età..speriamo...

Anonimo ha detto...

figliaaaaaaaaa!!!!
se tu ti senti vecchia io che sono mamma cosa dovrei fare?!!! mi butterò sul martini coca per affogare i cattivi pensieri!!!
ciao beddazza, ci vediamo prestissimo!

patty ha detto...

mammaaaaaa!!!!!!...allora ho capito da chi ho preso....^__^

Giu ha detto...

Io il blog lo vedo normale...
se gli altri lo vedono male è probabilmente un problema di risoluzione del pc degli altri...però nn so dirti di piu!

Anonimo ha detto...

Sono morta dal ridere con questo tuo post!!!
Comunque è vero... i tentativi di abbordaggio diventano sempre più tristi man mano che si va avanti... io addirittura ho beccato diverse volte quello che potrebbe essere catalogato come "l'impezzo pigro", ovvero: "ciao, sono Tizio, raccontami qualcosa di te.."
....pensandoci sarebbe interessante fare un decalogo o qualcosa di simile sull' "impezzo medio"
Anna