lunedì 28 gennaio 2008

chiusa una porta si apre un portone

questo post durerà poco, solo il momento di un ricordo. non so neanche se ha senso scriverlo ma ne ho voglia e lo faccio. mercoledi vengono a cambiare le porte in casa mia. era ora, quel poco che nn si sono mangiati i tarli cade a pezzi.all'inizio, quando me l'hanno detto, non ho battuto ciglio: non pago io, non devo fare niente......ho accolto la cosa tranquillamente, giusto un po' di bordello in casa nel momento sbagliato ma..amen. stamattina ho realizzato la tragedia: meno due giorni e la mia porta era ANCORA COSI. piena di roba attaccata. in principio fu il megaposter di jim, correva l'anno..2000, se non sbaglio. poi sopra, nei giorni/mesi/anni seguenti si sono sovrapposte immagini a palate, cartoline delle gite scolastiche,piccole locandine di concerti lontanissimi, dell'estagon (estate 2001!!), foto e disegni presi qua e là, foglie, immagini, foto e pubblicità, una decina di quelle cartoline pubblicitarie che si trovano nei pub e che a volte son davvero geniali, fototessere, figurine dei simpson, patacchini a caso e articoli di giornale. ho guardato sconsolata il tutto, l'immenso ammasso che era la mia porta e la parete attigua. mi sono rimboccata le maniche, ho preso forbici e taglierino e mi son messa all'opera. ho cominciato dagli strati più recenti, che hanno resistito alla separazione dagli altri, fino ad attivare a quelli datati, che mi si sono disfatti/strappati/distrutti tra le mani. sembrava una cavolata all'inizio. ma è stato pesissimo. è stato pesissimo stare lì a togliere immagini del mio passato e ricordi ancora veramente nitidi (miracolo!!!!), è stato bellissimo ricordarsi perfettamente di ognuna di loro, del pomeriggio in cui una selma giovanissima ed entusiasta ha appiccicato alcune di quelle cose a quella porta, è stato pesissimo metterci 2 ore invece che 20 minuti perchè ogni pezzetto di scotch e ogni cartolina mi ricordava qualcosa. mi è sembrato di sfogliare l'album delle foto, mi è sembrato di rivedere tutto, io che da virgin compro il poster (virgin!che bello il piano sopra..ricordate?? che bello andare lì, guardare le copertine, nascondere dietro ai cd di britney spears quello dei nofx perchè nessuno lo comprasse, nell'attesa di mettere da parte un po'di soldi.......quando un mp3 nn si sapeva manco cosa fosse, per non parlare di internet....quando i cd si compravano e il massimo della pirateria era "dai te lo masterizzo io!", se non "dai!ti faccio la cassetta!")e che arrivo a casa, che non vedo l'ora di attaccarlo...lo ricordo come se fosse ieri, e lo scotch giallissimo invece mi ricorda che è passato un sacco di tempo. oh, pazienza, lungi da essere triste o sentirmi vecchia, questo no. solo mi ha fatto impressione ricordare tante cose un po'sepolte nella memoria, pensare a quando arriverà la nuova porta, che non attaccherò di nuovo tutto con lo stesso entusiasmo, che non sarà mica più uguale..e anzi, forse non attaccherò manco più nulla, perchè non so quando e come ma ho il sentore/la speranza di uscire di casa il prima possibile. è la somma di tutte queste sensazioni che mi ha fatto venir voglia di scrivere qui, questa nostalgia mista alla voglia di girare pagina che sembrano non centrare nulla una con l'altra ma che invece io sento in contemporanea. sì sì, lo so, fase di passaggio, momento di transizione, lo so. e non è un problema. solo mi è piaciuto ricordare di persone, fatti e cose lontane. in generale penso al presente e al futuro, è stato bello ricordarsi di tutto, tutto insieme. ho pensato a quello che diceva la patty qualche sera fa, che alla fine anche questo blog è così, e sarebbe bello poterlo tenere all'infinito, per poi un giorno riguardarsi il tutto e ricordare. alla fine questo blog è come se fosse la mia/nostra NUOVA porta! chi l'avrebbe mai detto...^_^!

13 commenti:

Violettin ha detto...

Ohhhh! però i ricordi sono sempre bellissimi, non tristi ma nostalgici!un abbraccio forte!

Scorpio79 ha detto...

Il tempo passa inesorabile, forse troppo in fretta. Proprio in questi giorni ho ricordato con i miei ex commilitoni i primi giorni di naja, esattamente 8 anni fa. Pareva ieri, eppure quante cose sono cambiate... Il mondo è cambiato, il mio modo di vederlo è cambiato, anche il mio modo di viverlo è cambiato. Io sono cambiato, eppure sono sempre me sesso.

Se hai la possibilità di custodire questi ricordi fallo, perché anche se cambiamo i nostri ricordi fanno parte di noi e resteranno sempre nella nostra mente. Ciao Scorpio79

bdp ha detto...

nostalgia nostalgia canaglia
che ti prende proprio quando non vuoi
ti ritrovi con un cuore di paglia
e un incendio che non spegni mai

meno male che non sono l'unica allora...

ps: prima che vi preoccupiate...la canzone non la so a memoria..ho chiesto aiuto a zio gugol!

selma ha detto...

io la sooooo!!!è tragico, i know;)!

è vero scorpio....!hai proprio ragione....alla fine il blog è bello anche per questo, se rileggo di qualche mese fa è come se rivivessi ogni cosa.....anche perchè la memoria, come altre cose, non è più quella di un tempo..;D!

un bacione a tutti!!!

patty ha detto...

eh si selma,la nostra "nuova porta"ci agevola la memoria!!!!!
cmq...che malinconia cavoli...tutti i volantini dei concerti, il tuo periodo-fissa coi doors, le nostre foto con quegli occhialoni alla sandra mondaini (ma COSA eravamo???)....però HAI SCORDATO UN FONDAMENTALE DETTAGLIO!!!!!
...e il poster di JEAN CLAUDE dove lo mettiamo?!?!!??

selma ha detto...

ah patty!quello è arrotolato da anni in attesa...e TU SAI dove lo metterò...cosa pensavi, di sfuggirgli?????sarà la prima cosa che porterò nell'ipotetica casa!!!e poi lo mettiamo in cucina!!!!;D!ahahah!!!!

selma ha detto...

ps. la foto con gli occhialoni è sul comodino......siamo ancora lì!indefinibili ma ci siamo;)!

Scorpio79 ha detto...

Selma, il blog è come un diario, puoi sfogliarlo come se fosse di carta. Lo spirito del blog è proprio quello: consegnargli i nostri pensieri, i nostri ricordi e custodirli. Capita anche a me di sfogliare i vecchi post ogni tanto, e di rileggere i vecchi commenti... Ciao Scorpio79

Bk ha detto...

Ci pensi che prima non c'era neanche il vostro blog?
Io a volte mi guardo indietro e mi sembra assurdo che solo prima di quest'estate non c'era nessun mostro della frutta...
E' bello andare sempre avanti...

Mat ha detto...

l'importante è andare avanti sempre ma senza dimenticare le cose del passato..sia quelle positive che quelle negative.

poi è sempre bello stare un po con la testa tra le nuvole a ricordare..

ciao ciccine

selma ha detto...

vero.....è stata una gran bella pensata aprirlo...per tante ragioni;)!

selma ha detto...

a chi lo dici mat!!è perchè sei di giugno ;)!ciau!

Mat ha detto...

dici che dipende dal mese? :)